giovedì 24 maggio 2012

il dopo-scuola

La nostra scuola materna propone anche il servizio di dopo-scuola.
Noi di solito non ne usufruiamo, ci sono i santi nonni!
L'altro giorno la cinquenne mi ha chiesto perchè non si ferma mai al doposcuola, e mi ha ben precisato che le piacerebbe fermarsi ogni tanto a far la merenda, visto che ci sono anche le sue amichette.
Complice l'assenza dei nonni, allora, abbiamo proposto a lei e al treenne di rimanere al doposcuola: felicissimi, ieri ho fatto fatica a portarli via, sarebbero rimasti ancora. E oggi ripetono l'esperienza..

6 commenti:

  1. Segnale di crescita: meglio i coetanei dei nonni :)
    Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. chissà i nonni come ne saranno felici al loro ritorno!

      Elimina
  2. Dopo-scuola? cos'è? aaaargh che invidia, ma che invidia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, non dirmi che nella civile confederazione elvetica...

      Elimina
  3. Nisba. Non è tutto oro quello che luccica...proprio no. Infatti l'incipit del mio blog è mooooolto ironico...

    RispondiElimina